Domande Frequenti


D: Quante infiltrazioni bisogna fare?

R: Il ciclo comprende 3 infiltrazioni che si eseguono a cadenza settimanale



D: Il prelievo di sangue dove viene effettuato?

R: Il prelievo è un prelievo venoso su un braccio come per un semplice prelievo per esami di routine.



D: Ci sono rischi di infezione e di trasmissione di malattie?

R: Non c’è nessun rischio di infezione perché il sangue è del paziente stesso ed il prelievo avviene in maniera sterile con una siringa speciale che permette al sangue di non entra in contatto con l’esterno.



D: L’infiltrazione è dolorosa?

R: L’infiltrazione è fastidiosa come una normale infiltrazione intrarticolare, intramuscolare o peritendinea senza dolore acuto e debilitante per il paziente.



D: Devo seguire alcune indicazioni prima e dopo l’infiltrazione?

R: Prima dell’infiltrazione è bene seguire un digiuno di almeno 3 ore. Dopo l’infiltrazioni si può continuare una normale attività quotidiana o sportiva



Chiedi al Medico!


  • Nome & Cognome
  •  
  • Email
  •  
  • Soggetto
  • Messaggio
  •  
  •  
  •